Masi Campofiorin

I am of legal drinking age
in my country of residence

Select your country

Select

Uovo alla benedict rivisitato

Un uovo fondente e morbido, un panino leggerissimo cotto a vapore, una cialda croccante di radicchio al vino. Insieme compongono il piatto clou per un brunch raffinato e insolito. Accompagnatelo con frutta fresca e un calice di Campofiorin.

Tempo di preparazione: 2 ore

Ingredienti

  • 4 uova
  • un cucchiaino di aceto
  • 8 foglie esterne di radicchio rosso
  • 2 bicchieri di vino Campofiorin

Per l’impasto del panino a vapore:

  • 200g di farina 00
  • 100 ml d’acqua
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere

Ricetta di Lisa Casali di Ecocucina.repubblica.it

Procedura

Per il panino impastate la farina con 100ml di acqua calda, lo zucchero e il lievito. Lavorate per circa dieci minuti quindi formate una palla, copritela e mettete a lievitare per 30 minuti. Nel frattempo lasciate marinare le foglie di radicchio nel vino Campofiorin per 15 minuti, scolatelo e fatelo essiccare in forno ventilato a bassa temperatura (70°C) per circa 1 ora e mezza. Quando le foglie saranno croccanti tiratele fuori dal forno. Riprendete l’impasto dei panini e dategli una forma a salame e poi tagliatelo in 8 fette spesse. Appiattitele leggermente con le dita. Tagliate la carta da forno in quadrati e disponete i panini sulla carta nella vaporiera ben distanziati e fate cuocere a vapore per 15 minuti. Successivamente tostate il panino in forno al grill per 3 minuti. Nel frattempo In una pentola scaldate l’acqua, unite un cucchiaino di aceto, create un vortice con il mestolo e aprite l’uovo al centro del vortice. Quando sarà cotto tiratelo fuori facendo attenzione e servitelo su un piatto con sopra le foglie di radicchio croccanti e il panino al vapore tostato.