Masi Campofiorin

I am of legal drinking age
in my country of residence

Select your country

Select

Panini con patate e origano, pomodorini e acciughe

I sapori forti chiedono un compagno altrettanto di carattere, e così finisce che il Campofiorin fa compagnia alle acciughe. Queste piccole pagnottelle strizzano l’occhio al pan bagnato di Nizza, in versione italica: sono praticamente un pasto completo, comunque nel caso ne voleste fare una versione più ricca potete aggiungerci delle ciliegine di mozzarella o persino del tonno sott’olio. Attenzione alla qualità dell’origano utilizzato nei panini, se potete usatene uno di qualità, darà ai panini un profumo davvero spettacolare…

Tempo di preparazione: 2 ore e 30 min

Ingredienti per 10 panini

  • 400g di farina 00
  • 50g di farina integrale
  • 120g di patate cotte e schiacciate
  • un cucchiaino di lievito granulare
  • un cucchiaino di origano essiccato
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaio di zucchero
  • un cucchiaino di sale
  • 200g di pomodorini
  • una manciata di spinacini
  • una ventina di olive nere
  • 10 acciughe
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe

Ricetta di Sigrid Verbert dal blog Cavoletto di Bruxelles

Procedura

Impastare le farine con le patate schiacciate, il lievito, lo zucchero, il sale, l’olio d’oliva e l’origano. Aggiungere poca acqua man mano che procede l’impasto fino a ottenere un impasto elastico ma sempre leggermente appiccicoso. Lasciar lievitare per 1h30.
Reimpastare velocemente l’impasto, dividerlo in 10 porzioni e, su un ripiano abbondantemente infarinato, formare delle pagnottelle. Sistemarle su una teglia da forno e lasciar lievitare per 30 minuti.
Cuocere i panini a 180°C per circa 25 minuti. Lasciar raffreddare.
Tagliare i pomodorini a metà, condirli con l’aglio finemente tritato, un filo di olio d’oliva, le olive, sale e pepe. Lasciar riposare il tutto per 30 minuti.
Tagliare via il coperchietto di ogni panino, togliere un po’ della mollica all’interno, poi riempire il panino con spinaci e pomodorini conditi. Completare con un’acciuga e servire subito.